Eventi

I Suoni del Trebbia

Pubblicato il

Il primo appuntamento de I suoni del Trebbia è per il 3 di agosto.

L’appuntamento è a San Salvatore nel Comune di Bobbio alle ore 18. Dopo una breve passeggiata panoramica, da San Salvatore verso il greto del fiume, la Geologa Miriam Cobianchi, docente, dell’Università di Pavia, parlerà dell’azione modellante del fiume sul territorio. Seguirà il concerto del Trio Enharmonics che suonerà musiche di Verdi e Mozart.

Per evitare qualsiasi problematica legata al parcheggio della macchina il Comune di Bobbio ha istituito una navetta che inizierà il suo servizio alle ore 17,30 al Campo Sportivo Bobbio per condurre al luogo del concerto.

I Suoni del Trebbia è organizzato dall’Associazione DeA, donne e arte in collaborazione con il Comune di Bobbio, con il Comune di Corte Brugnatella e con il contributo della Fondazione di Piacenza e Vigevano.

News

DeA Donne e Arte organizza la settima edizione di FLORAVILLA

Pubblicato il

Nella splendida cornice del parco ottocentesco di Villa Braghieri, il Comune di Castel San Giovanni in collaborazione con l’Associazione DeA, Donne e Arte, organizza la settima edizione di FLORAVILLA.
Protagonisti della mostra- mercato saranno fiori, piante ornamentali e da frutto, aromatiche, orticole, oggetti d’artigianato, attrezzature e design per il giardino. La manifestazione sarà arricchita da mostre d’arte, conferenze sul tema del verde e stand gastronomici. La manifestazione sarà aperta dalle 9 alle 19 con una grande novità: ingresso gratuito per tutto il pubblico.
Info: Paola Grossi +39 377 540 9049
www.floravilla.it

News

PRIMO CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA SACRA SAN COLOMBANO – Relazione finale

Pubblicato il

Il Primo Concorso Internazionale di Musica Sacra San Colombano, per cantanti lirici e cori polifonici nazionali e internazionali, organizzato dall’Associazione DeA, Donne e Arte, in collaborazione con il Comune di Bobbio e l’Associazione Novecento, si è tenuto a Bobbio in Val Trebbia.
Il Concorso è dedicato a San Colombano, patrono della città di Bobbio, celebrato ogni anno il 23 novembre. Gli studi fatti hanno delineato la figura di un Santo molto amato, viaggiatore e diplomatico.
Il Concorso è nato per promuovere la conoscenza della Musica Sacra, e per aiutare giovani artisti a intraprendere la carriera artistica nel ricordo del cammino attraverso l’Europa di San Colombano al fine di valorizzare la storia dell’Emilia Romagna.
Il Concorso è iniziato domenica 11 novembre nel Santuario della Madonna dell’Aiuto a Bobbio con l’esibizione di otto cori davanti ad una giuria che vedeva come presidente Massimiliano Carraro, collaboratore al Teatro La Scala di Milano. Gli altri giurati a seguire erano: Fabrizio Cassi, direttore del Coro Petruzzelli di Bari, Marco Fornaciari, violinista, Leonardo Colonna e Camillo Mozzoni, docenti al Conservatorio Nicolini di Piacenza.
Il 23 novembre si sono svolte le selezioni dei 40 cantanti solisti, quindi sabato, 24 novembre alle ore 21, nella cripta della Basilica di San Colombano, sono stati premiati i vincitori. In finale il pubblico ha potuto ascoltare anche l’esibizione del Coro Città di Parma nel Gloria di Vivaldi.
Il Concorso è stato promosso sul sito dell’Associazione DeA e su una specifica pagina Facebook. Recensioni erano presenti su Libertà, quotidiano di Piacenza, sul Nuovo Giornale, quotidiano della diocesi piacentina e sui giornali on line Il Piacenza e Piacenza diario.
Gli sponsor che hanno sostenuto il Concorso sono: il Comune di Bobbio, Banca di Piacenza, Cantina Valtidone, Lions Club Bobbio, Associazione Amici di San Colombano e Gamma spa.

News

PRIMO CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA SACRA a Bobbio

Pubblicato il

Il Concorso Internazionale SAN COLOMBANO 2018 è rivolto a cantanti lirici di tutte le nazionalità e a cori polifonici nazionali e internazionali. Il concorso è dedicato a S. Colombano, monaco missionario irlandese, noto per aver fondato da abate numerosi monasteri e chiese in Europa, morto a Bobbio (Piacenza) il 23 Novembre del 615 e qui sepolto nella cripta della Basilica a lui dedicata.
Leggi tutte le informazioni e il regolamento nella pagina CONCORSO.

News

CONCERTO SOPRA I MEANDRI DEL TREBBIA

Pubblicato il

I Suoni del Trebbia – secondo incontro.

Per l’evento di fine luglio, l’Associazione DeA, donne e arte invita amici e soci a Brugnello, un borgo piccolo e incantevole a pochi chilometri da Marsaglia in Val Trebbia, in provincia di Piacenza.

Il luogo è incontaminato: solo poche case, una chiesa, un ristorante e 11 abitanti. L’atmosfera è incredibile e suggestiva in quanto il minuscolo borgo si trova arroccato su uno sperone di roccia proprio dove il fiume fa una curva creando un canyon spettacolare.

La serata di sabato 28 luglio, organizzata dall’Associazione DeA, inizierà alle ore 18 nel piazzale vicino la chiesa di Brugnello.

Miriam Cobianchi, professore Associato di Paleontologia e Paleoecologia presso il dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Pavia, terrà una breve conferenza sulle origini dei meandri del fiume Trebbia nella zona di San Salvatore.

Seguirà un concerto di due musicisti di fama internazionale. Marco Fornaciarilivornese, diplomato al Conservatorio di Ginevra,ha suonato da solista nelle più prestigiose Sale da Concerto: Teatro La Scala, Mozarteum, Felsenreitschule, Salle Pleyel, Accademia di San Pietroburgo, Sala Tchaikovskij, Bunka Kaikan, Suntory Hall, Sydney Opera House, MusikVerein, Lincoln Center. È fra i pochissimi a cui sia stato concesso più volte di suonare lo Stradivari del Comune di Cremona, ed il Guarneri di Paganini del Comune di Genova.

Leonardo Colonna ha svolto attività come primo contrabbasso presso l’orchestra della RAI di Roma e del Teatro alla Scala di Milano. E’ stato docente di contrabbasso al Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza ed ha svolto un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero con  I Solisti Veneti ed i Virtuosi di Roma.

 

A Brugnello, la sera del 28 luglio, i due musicisti, durante il concerto, eseguiranno il seguente programma:

G.Tartini – Sonata in sol minore per violino e basso : Larghetto, Allegro Grave, Allegro vivace

G.Rossini –  Duetto per violino e contrabbasso : Allegro, Andante dolce, Allegro assai

G.Bottesini – Gran duo concertante per violino e contrabbasso : Allegro maestoso

Per facilitare l’accesso al Borgo, è possibile lasciare le macchine davanti al Municipio di Marsaglia e utilizzare il servizio di navetta attivo dalle 17,30 messo gratuitamente a disposizione dal comune.